giovedì 3 gennaio 2008

sono una donna al 97%

Saranno stati bilanci di fine anno o i propositi per il nuovo, fatto è che non posso fare a meno di pensare in questi giorni a come io non riesca mai a completare una cosa. C'ho sempre riso su. E' una mia caratteristica, divertente..credevo :"ciao, sono giusy, se vuoi che finisca una cosa devi prendermi per sfinimento, insistere all'inverosimile altrimenti non finirò mai"!
Parto in quarta, do il massimo finché una cosa sta per terminare poi muoio. Impiego il 100% della mia forza, volontà e tempo fino al 97% del percorso, poi abbandono. Si si, lo so. Anche un "apprendista- psicologo" potrebbe dirmi che non voglio che le cose finiscano, che ho paura di passare da una fase ad un'altra.Bla bla bla.
Ma io so che è solo perché mi scoccio. Se una cosa l'ho fatta e quasi terminata è perché so farla e non mi interessa portarla a termine. Non mi importa della gloria e degli onori, chiunque può prendersi il merito di una cosa che ho fatto quasi per intero da sola.
Non finisco mai di guarnire una torta
Non finisco mai un gioco
Non completo mai del tutto i registri e i verbali
Non ho finito l'università anche se 6 anni fa mi mancava un solo esame e avevo già cominciato la tesi
sto pitturando la mia casa e in ogni stanza c'è un angolino di soffitto non raschiato.
potrei continuare all'infinito anzi no potrei scrivere quasi tutto e poi al 97% fermarmi.
L'unico modo per farmi finire qualcosa è sapere che qualcuno dipende da quello che faccio io. Se c'è in ballo un'altra persona io faccio, io finisco, io completo.
Questo non è un post di promesse, non ho intenzione di cambiare.
Non sto impegnandomi a portare a termine le cose lasciate in sospeso. Non è una lista di propositi per il nuovo anno.
Voglio solo completare quell'angolino di soffitto che è proprio brutto da vedere. Giuro che ogni domenica salgo sulla scala e mi impegno a finirlo, il pezzettino diventa sempre più piccolo ma non scompare mai del tutto.

1 commento:

0 p 1 ha detto...

Lim f(x)=oo per x->a